Lo studio A quantitative analysis linking seabird mortality and marine debris ingestion  conferma l’alta mortalità tra gli uccelli marini causata dai palloncini e dai loro frammenti. La ricerca è allarmante: un uccello su cinque che ingerisce parti dei palloncini muore.

La ricerca condotta dall’Università della Tasmania, che ha esaminato le cause di mortalità su 1733 uccelli marini, attesta che il 32% di loro aveva ingerito detriti marini. Plastica dura, come mattoncini Lego o cannucce, era il 92% di tutto l’ingerito. Plastica componente packaging, gomma, spugna sintetica, cordame e pezzi di palloncino rappresentava solo il 5% della plastica ingerita, ma è stata responsabile del 42% dei decessi.

I frammenti di palloncini, in particolare, costituivano solo il 2% della plastica ingerita, ma gli scienziati hanno scoperto che se un uccello ingerisce un palloncino, o un suo frammento, è 32 volte più probabile che muoia rispetto all’ingerimento di un frammento di plastica dura.

Alcuni scienziati hanno previsto che entro il 2025 la quantità di plastica nell’oceano potrebbe raggiungere i 250 milioni di tonnellateAnche alcune delle più piccole creature che vivono nelle parti più profonde dell’oceano hanno la plastica nello stomaco.

(Fonte)

| Se per i tuoi acquisti su Amazon entri da questo link sostieni YouAnimal.it  |

LEGGI ANCHE:

I palloncini colorati possono uccidere [Video e foto]

Animali e boschi vittime delle lanterne cinesi