Accade ogni anno all’arrivo del freddo. Nel video e nella galleria fotografica, ecco le operazioni di trasloco dei cigni che lasciano le rive del Lago Alster, ad Amburgo (Germania), per raggiungere un’area più riparata nei dintorni della città.

A guidare le operazioni è di solito un uomo noto come il “Cigno padre”, Olaf Niess, esperto di fauna locale. Il trasloco si rende necessario ogni anno per evitare che i cigni rimangano bloccati nel lago Alster, che d’inverno si congela. 

Ogni anno i cigni vengono dunque raccolti dalle vie navigabili intorno alla città tedesca e portati in luoghi più protetti dal freddo, dove vengono nutriti e curati fino alla primavera.  

Video e galleria fotografica

(Foto tratte da Scmp.com)