YouAnimal.it
ARCHIVE
10.05.2019 | 5:18 PM
Sospesa la caccia al cinghiale in braccata dal Tar della Toscana

Il Tar della Toscana, pronunciandosi sul ricorso presentato da Enpa, Lac, Lipu e Wwf, ha emesso un’ordinanza che sospende il piano triennale di controllo del cinghiale nella parte in cui consente la caccia in braccata. “La caccia con il metodo della braccata è un sistema particolarmente crudele nei confronti degli animali e di forte impatto […]

02.02.2019 | 11:23 AM
Eliminazione dei cinghiali a Roma. Lo schema di protocollo

Approvato dalla Giunta regionale del Lazio, guidata da Nicola Zingaretti,  lo schema di protocollo d’intesa tra Regione Lazio, Roma Capitale e Città metropolitana di Roma Capitale per la “gestione del cinghiale” che prevede tre metodi di eliminazione dell’animale dalla città eterna, dopo la sua cattura: abbattimento con arma da fuoco, eutanasia, conferimento vivo a struttura regionale […]

08.10.2018 | 10:48 AM
Cinghiali, la ricerca: “La caccia ne provoca l’aumento”

Uccidendo gli adulti di cinghiale s’innesca una risposta compensativa nella fertilità: gli esemplari aumentano di numero e ne cresce la dispersione. E’ quel che attesta  uno studio pubblicato dalla rivista scientifica Pest Management Science firmato da diversi autori (G. Massei et al., “Wild boar populations up, numbers of hunters down? A review of trends and implications for […]

28.09.2018 | 4:15 PM
Ue, 2 mln di uccelli morti l’anno per avvelenamento da piombo

Uno studio svolto dall’Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa) per conto della Commissione europea, pubblicato lo scorso 12 settembre, ha stimato che fino a due milioni di uccelli l’anno muoiono per avvelenamento da piombo, o ingerendo direttamente i granuli o per contaminazione secondaria, come nel caso dei rapaci. Da rilevare che ogni anno nell’Unione […]

02.09.2018 | 9:21 AM
Vademecum per difendersi dai cacciatori

E’ iniziata la stagione di caccia, che terminerà a fine gennaio. Per denunciare eventuali violazioni commesse dai cacciatori è utile avere sempre a mente la regolamentazione che disciplina l’attività venatoria. Stampare questo “Vademecum anticaccia” e portarlo sempre con sé durante le passeggiate all’aria aperta può essere utile per far valere le ragioni di chi ama […]

05.01.2018 | 4:58 PM
Le vittime innocenti della caccia non fanno notizia

Se la mafia fa una vittima innocente se ne parla, giustamente e doverosamente. Se la caccia fa una vittima innocente no. Da settembre a oggi sono 9 i morti  e 10 i feriti – estranei al mondo venatorio – colpiti da armi di cacciatori (dato Associazione Vittime della caccia). Questi numeri fanno riflettere, non solo […]

29.12.2017 | 5:20 PM
Caccia. Bollettino di guerra: 25 morti e 58 feriti in 4 mesi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’Associazione Vittime della caccia del 27 dicembre 2017 che attesta come i cacciatori siano anche un problema di sicurezza pubblica. __________________ PERSONE COLPITE CON ARMI DA CACCIA* 25 MORTI E 58 FERITI PER MANO DI CACCIATORI in meno di 4 mesi (dal 1° settembre al 25 dicembre 2017) 9 i […]

25.09.2014 | 8:27 AM
Come difendersi dai cacciatori: la strategia dell’Avc

Riceviamo e pubblichiamo dall’Associazione vittime della caccia: Sulla base delle sue analisi, l’Associazione vittime della caccia pubblica questa sintetica ma efficace strategia di difesa dall’attività venatoria. La strategia “Cacciatori a distanza” che applichiamo da anni con il semplice sistema di calcolo su mappa delle distanze dettate dalla legge 157/92, si è rivelata un prezioso ed efficace […]

30.09.2013 | 11:33 AM
Caccia. Dal 1° settembre 11 feriti, 5 non cacciatori

Dall’inizio della stagione venatoria ad oggi è un “bollettino di guerra”, in continuo aggiornamento. Dal 1° settembre ad oggi si contano in Italia 11 feriti durante battute di caccia, d cui 5 non cacciatori. Il conteggio lo tiene l’Associazione vittime della caccia:  “Da come è iniziata non sarà una stagione venatoria diversa dalle altre, i casi […]

14.09.2013 | 4:27 PM
Caccia. Lipu: “Norme violate”. Sospesa la caccia in Piemonte

Norme e regole disapplicate in molte Regioni, caccia in periodo di migrazione e bracconaggio dilagante. E’ lo scenario che si presenta nella  stagione venatoria 2013-2014, a distanza di tre anni dall’approvazione del recepimento delle norme europee, che prevedono la massima tutela delle specie durante la fase della migrazione e della riproduzione e l’esclusione dalla lista […]