YouAnimal.it
ARCHIVE
15.04.2019 | 10:31 AM
Life Strade: un radar per gli animali in strada

Un sistema basato su tecnologia radar e infrarossi che, attraverso centraline di segnalazione e messaggi luminosi e sonori, eviti il passaggio in strada di animali selvatici e allerti gli automobilisti dell’eventuale pericolo. E’ la sintesi del progetto sperimentale realizzato nell’ambito del programma europeo Life Strade, finalizzato alla tutela della biodiversità e della sicurezza. Cofinanziato dalla […]

14.06.2017 | 6:27 PM
Otto aquilotti del Bonelli in volo con il Gps [Foto]

Per la prima volta in Italia, un team italo-spagnolo di esperti di rapaci, incaricato dal Wwf, ha potuto dotare di speciali anelli colorati e di trasmettitori satellitari Gps otto  giovani di Aquila del Bonelli (Aquila fasciata) nati in Sicilia. Si tratta di sei maschi e due femmine, nati da sei coppie di rapaci, da tempo […]

15.10.2016 | 6:42 PM
L’Ibis eremita torna in Europa con il Progetto Life+

L’Unione Europea sovvenziona la reintroduzione dell’Ibis eremita nell’ambito del programma finanziario Life+. Il contratto durerà sei anni. L’obiettivo è quello di reintrodurre una specie migratrice ormai quasi estinta. Dal 2019 questa specie un tempo presente dovrebbe tornare a far parte dell’avifauna europea. Il progetto si basa su un esperienza di studio decennale sviluppata nell’ambito del progetto […]

18.09.2015 | 8:53 AM
Il Progetto Life per lo scoiattolo rosso (o Progetto Death per i grigi?)

Lo scoiattolo rosso è un piccolo roditore arboricolo caratteristico delle nostre foreste e diffuso nei boschi di tutta Europa. La specie è in forte diminuzione in Gran Bretagna, Irlanda e nell’Italia nord-occidentale a causa dell’introduzione dello scoiattolo grigio americano. In Italia lo scoiattolo grigio è stato introdotto in Piemonte, in Liguria e in diverse aree […]

07.04.2015 | 7:14 PM
Un centro recupero per le tartarughe marine in Calabria

Il Centro recupero tartarughe marine (Crtm) di Brancaleone nasce nel 2006 grazie al progetto Life Natura “Tartanet” realizzato dal Centro turistico studentesco (Cts) Ambiente con la partecipazione di oltre 30 partner e finanziato dalla comunità europea. Questo progetto prevedeva l’apertura di cinque nuovi centri di recupero su tutto il territorio nazionale con lo scopo di realizzare un vero e proprio […]

08.02.2015 | 10:56 AM
Webcam sulla mangiatoia per il nibbio reale (Cerm)

Una webcam puntata su un “feeding point” dedicato al nibbio reale (Milvus milvus), realizzato dal Centro rapaci minacciati (Cerm) nell’ambito del progetto Life Natura “Save the Flyers”. La grande mangiatoia si trova a Grosseto e, com’è naturale, è frequentata non solo dal nibbio, ma anche da molti altri uccelli. Per andare alla webcam (attiva dalle 6 alle […]

21.11.2014 | 4:23 PM
Orsi in Trentino, la Lega chiede l’allontanamento di M4

Ancora un orso “sgradito” in Trentino. Dopo Daniza, morta durante la cattura decisa dalla Provincia di Trento,  ora  è l’orso M4 a rischiare di essere vittima dell’intolleranza di qualche cittadino. I consiglieri provinciali della Lega Nord del Trentino, Roberto Paccher e Stefania Segnana, in una conferenza stampa hanno lanciato l’allarme-orso. Secondo gli esponenti leghisti “il plantigrado, anziché andare in letargo, è […]

16.11.2014 | 6:08 PM
Lipu lancia la campagna “Facciamoli passare”

Un germano reale che attraversa la strada coi suoi quattro pulcini, accompagnati da una mano che li guida in sicurezza sull’altro lato: è questa l’immagine che lancia la campagna della Lipu (Lega italiana per la protezione degli uccelli) “Facciamoli passare”. L’iniziativa, che  vuole sensibilizzare sul tema dell’attraversamento stradale della fauna selvatica, rientra Progetto Life Tib (Trans insubria bionet), […]

29.09.2014 | 8:30 AM
Tornato il lupo in Umbria, ora si nutre di cinghiali

In Umbria il lupo non è mai scomparso, ma ha fatto registrare una netta regressione tra gli anni ’50 e ’70, tanto da essere stato dichiarato nel 1973 specie protetta. All’epoca si nutriva essenzialmente di prede domestiche, prediligendo la pecora. Ma, con la comparsa e la proliferazione di cinghiali, daini e caprioli, il lupo ha […]

19.06.2014 | 2:56 PM
Torna il camoscio appenninico

All’inizio del Novecento, nell’area che poi sarebbe diventata il Parco Nazionale d’Abruzzo, sopravvivevano poco più di 30 esemplari di camoscio appenninico, un numero troppo esiguo per garantire la sopravvivenza della specie. E, se la situazione non fosse mutata, si sarebbe perso per sempre un animale di grandissima importanza per la biodiversità. Il camoscio appenninico (Rupicapra […]

25.08.2013 | 2:43 PM
L’airone guardabuoi Greta [Video ]

Nella tarda primavera 2013, un bell’individuo di airone guardabuoi (Bubulcus ibis) in piumaggio da adulto si è presentato nell’isola di Linosa, probabilmente proveniente dalla Tunisia, e si è fermato a Mannarazza, dove si trovava anche il team di studio del Progetto Life “Pelagic Birds”. Questo uccello ha raggiunto un elevato livello di confidenza in particolare […]