Il voto espresso dai deputati europei italiani nel 2016 riguardante il finanziamento europeo alla corrida.

Nota e dati di Animalisti Italiani

Il 26 ottobre 2016 il Parlamento Europeo ha espresso la volontà di cancellare dalla Pac i 130 milioni destinati alla corrida. Lista Tsipras, M5S e la maggioranza del Pd si sono espressi per l’abolizione

Roma, 10 novembre 2016 – Una vittoria importantissima, quella ottenuta dal mondo animalista lo scorso 26 ottobre, quando il Parlamento Europeo ha approvato una mozione che prevede di eliminare dalla Politica Agricola Comune (Pac) i 130 milioni annui destinati agli allevatori di tori da combattimento in Spagna.

Un finanziamento pubblico indiretto alla Corrida, assolutamente intollerabile e contro il quale Animalisti Italiani Onlus si batte ormai da anni. Grazie anche al nostro impegno e a quello della LEAL Lega Antivivisezionista, che ci ha affiancati in questa battaglia, è scaturito questo documento del Parlamento UE, che ora dovrà essere ratificato dalla Commissione Agricoltura, a cui spetta l’ultima parola sull’abolizione dei fondi.

La mozione è stato presentata dalla deputata Eleonora Evi (Movimento 5 Stelle), ed è passata con 416 voti a favore, 221 contrari e 50 astenuti.

| Se per i tuoi acquisti su Amazon entri da questo link sostieni YouAnimal.it. Grazie!  |

Ecco il dettaglio del voto dei parlamentari italiani che siedono a Strasburgo. Dei 72 rappresentanti del nostro Paese, ben 50 si sono espressi per l’abolizione dei fondi alla Corrida. In particolare, hanno votato a favore della mozione la totalità dei parlamentari del Movimento 5 Stelle e della Lista Tsipras, e la maggioranza di quelli del Partito Democratico.

Spaccata Forza Italia, con 7 favorevoli e 3 contrari, mentre tra le fila della Lega Nord si sono registrati solo voti contrari o astensioni. In totale, gli astenuti sono stati 6, 14 invece i parlamentari che vorrebbero mantenere la tortura finanziata con i soldi pubblici.

“Gli italiani devono svegliarsi – ha detto Walter Caporale, Presidente di Animalisti Italiani Onlus – se la Lega Nord governasse in Italia o in Europa, i diritti animali verrebbero cancellati. È vergognoso che nessun Europarlamentare della Lega Nord abbia votato per l’abolizione dei fondi europei alle corride spagnole! Che la smettano di far finta di preoccuparsi dei cagnolini o della macellazione rituale religiosa se il motivo è solo quello dell’intolleranza“.

Di seguito il dettaglio della votazione, con i nomi dei parlamentari favorevoli, contrari e astenuti:

VOTAZIONE FINANZIAMENTI ALLE CORRIDE

FAVOREVOLI ALL’ABOLIZIONE DEI FINANZIAMENTI (50/72):

Adinolfi (M5S),

Affronte (M5S),

Agea (M5S),

Aiuto (M5S),

Beghin (M5S),

Benifei (PD),

Bettini (PD),

Bonafè (PD),

Borrelli (M5S),

Briano (PD),

Caputo (PD),

Castaldo (M5S),

Cesa (NCD),

Cicu (FI),

Cirio (FI),

Cofferati (PD),

Costa (PD),

Corrao (M5S),

Cozzolino (PD),

D’Amato (M5S),

Evi (M5S),

Ferrara (M5S),

Fitto (FI),

Forenza (LTS),

Gasbarra (PD),

Gentile (PD),

Giuffrida (PD),

Kyenge (PD),

Maltese (LTS),

Martusciello (FI),

Maullu (FI),

Moi (M5S),

Morgano (PD),

Mosca (PD),

Mussolini (FI),

Paolucci (PD),

Pedicini (M5S),

Picierno (PD),

Sassoli (PD),

Schlein (PD),

Sernagiotto (FI),

Soru (PD),

Spinelli (LTS),

Tamburrano (M5S),

Toia (PD),

Valli (M5S),

Zanni (M5S),

Zanonato (PD),

Zoffoli (PD),

Zullo (M5S)

CONTRARI ALL’ABOLIZIONE DEI FINANZIAMENTI (14/72):

Borghezio (LN),

Bresso (PD),

Chinnici (PD),

Comi (FI),

Danti (PD),

De Castro (PD),

De Monte (PD),

Gardini (PPS),

La Via (NCD),

Panzeri (PD),

Patriciello (FI),

Pogliese (FI),

Salini (NCD),

Tajani (FI)

ASTENUTI (6/72):

Bizzotto (LN),

Ciocca (LN),

Fontana (LN),

Gualtieri (PD),

Salvini (LN),

Viotti (PD)

ASSENTI: Matera (FI), Pittella (PD)

(Fonte: Animalisti Italiani)

| Se per i tuoi acquisti su Amazon entri da questo link sostieni YouAnimal.it. Grazie!  |