YouAnimal.it
ARCHIVE
01.05.2019 | 2:36 PM
A Roma un’ordinanza per la protezione dei nidi di rondine

A Roma fino al 30 novembre 2019 è vietato distruggere i nidi di rondini, rondoni, balestrucci e topini. Il sindaco Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza n. 72 del 29 aprile 2019 titolata  “Misure indifferibili e urgenti per la tutela della biodiversità in ambito cittadino. Attività necessarie per la difesa delle rondini (Hirundo rustica), rondoni (Apus apus), balestrucci […]

25.03.2019 | 8:26 AM
Distruggere un nido di rondine è reato

Le rondini, i loro nidi, le uova e i nidiacei sono protetti dalla legge n. 157/92 e dall’articolo 635 del codice penale, che ne vieta l’uccisione e la distruzione. Se vedete qualcuno che distrugge i nidi o provoca qualsiasi forma di disturbo alla specie, segnalate l’evento ai Carabinieri Forestali (112) o alle altre forze dell’ordine. […]

23.10.2018 | 10:37 AM
Fermeresti l’abbandono di un cane? [Video]

I protagonisti del video, Ciro e i suoi umani  Rodolfo e Claudio, hanno realizzato un “esperimento sociale”. Hanno messo in scena l’abbandono di un cane per registrare le reazioni delle persone che vi assistono. Risultato: solo il 10% è intervenuto prendendo la targa, fotografando l’auto e chiamando le forze dell’ordine. Il messaggio è chiaro:  se […]

30.05.2018 | 7:02 PM
A Roma un’ordinanza per la protezione dei nidi di rondine (2018)

A Roma fino al 30 settembre 2018 è vietato distruggere i nidi di rondini, rondoni, balestrucci e topini. Il sindaco Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza n. 91 del 21 maggio 2018 titolata  “Misure indifferibili e urgenti per la tutela della biodiversità in ambito cittadino. Attività necessarie per la difesa delle rondini (Hirundo rustica), rondoni (Apus apus), balestrucci […]

01.04.2015 | 1:29 PM
Lav, nessuna depenalizzazione dei reati sugli animali

I reati contro gli animali non sono stati depenalizzati dalla legge sulla “tenuità del fatto” in vigore dal 2 aprile. La Lav (Lega antivivisezione)  interviene per fare chiarezza sugli effetti del provvedimento. “La norma sulla tenuità è residuale, inapplicabile di fatto, ai reati contro gli animali”, assicura la Lav. “Maltrattamenti e uccisioni non solo continueranno ad essere […]