I cavalli sono animali sociali e in natura il branco ha una struttura complessa. Guida del branco sono le femmine più anziane, che hanno sviluppato negli anni molte conoscenze.

Hanno un’ottima memoria e sono animali empatici (non solo tra loro, ma anche con l’uomo), in grado di capire lo stato d’animo degli altri.

| Se per i tuoi acquisti su Amazon entri da questo link sostieni YouAnimal.it  |

Amano prendersi cura l’uno dell’altro anche con il grooming, mettendosi accanto testa-contro-coda per scacciare gli insetti che infastidiscono l’altro e grattare il compagno coi denti.

Gli occhi dei cavalli sono molto grandi, con campo visivo di 350 gradi: anche per questo si spaventano facilmente, perché sono allertati da qualsiasi cosa entri nella loro visuale.

I cavalli non dormono in piedi, ma sdraiati, però in piedi possono raggiungere uno stato di torpore, durante il quale riposano ma non dormono veramente e possono reagire velocemente in caso di pericolo.

(Testo tratto da AgireOra)

Guardate il video qui sotto. I cavalli dovrebbero vivere così: liberi, senza umani addosso, senza briglie, senza dolorosi morsi. Casse accese per assaporare il suono silenzioso della neve calpestata da questi magnifici esseri ❄️ 🐴 ❄️