Salvi i lupi in Svizzera. Oggi si è votato il referendum per decidere se rendere più facile sparare ai lupi in Svizzera.

Ha vinto il lupo, che rimane una specie protetta con una caccia regolamentata in modo restrittivo, attuabile in casi particolari di danni ad animali d’allevamento.

La maggioranza degli elettori ha respinto la revisione della legge sulla caccia, che avrebbe reso più facile ucciderlo.

I voti pro-lupo sono stati il 51,9 per cento, contro il 48,1 di coloro che avrebbero voluto vederlo cacciare nelle foreste svizzere.

Il testo varato dal parlamento e sostenuto dal governo è stato rifiutato in 11 cantoni, mentre negli altri 15 è stato approvato.

Ricordiamo che i lupi in Svizzera erano scomparsi nel XIX secolo, vittime di una caccia selvaggia.

Qui i risultati nel dettaglio

| Sostieni YouAnimal.it entrando su Amazon da questo link |