YouAnimal.it
ARCHIVE
15.09.2018 | 11:43 AM
Fuori la caccia dal mio terreno, un’importante sentenza

Dal sito del Gruppo d’intervento giuridico Onlus un’utile informazione per impedire ai cacciatori di entrare nei terreni privati. ______________ Importantissimo pronunciamento della Corte europea dei diritti dell’uomo (Cedu) in materia di caccia e proprietà privata. La sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (Cedu), Grande Camera, 26 giugno 2012, Hermann vs. Germania ha introdotto una sorta di diritto all’obiezione di coscienza venatoria in favore del proprietario dei […]

08.05.2018 | 9:43 AM
Bracconiere condannato per furto ai danni dello Stato

Condanna a sei mesi di reclusione e ad un’ammenda di 300 euro, con il divieto di tornare nel giardino della sua seconda casa, dove aveva piazzato il roccolo: questa la pena, per direttissima, decisa nel 2013 dal Tribunale di Varese nei confronti del bracconiere arrestato dal  Servizio interprovinciale tutela animali (Sita), insieme ai Carabinieri della Compagnia saronnese, con […]

21.09.2016 | 2:55 PM
Ue, no ai cosmetici testati sugli animali

No ai cosmetici testati sugli animali. Secondo una sentenza della Corte di Giustizia dell’Ue emanata oggi, può essere vietata l’immissione sul mercato dell’Unione di prodotti cosmetici, alcuni ingredienti dei quali sono stati oggetto di sperimentazioni animali al di fuori dall’Ue per consentire la commercializzazione di tali prodotti in paesi terzi, se i dati risultanti dalle sperimentazioni siano […]

La giustizia dei Beagles
23.01.2015 | 11:21 AM
Beagle alla riscossa, condannato Green Hill

La Lav (Lega antivivisezione) ed i suoi legali esultano: Green Hill, l’allevamento di cani beagle destinati alla sperimentazione, è stato condannato per maltrattamento. Così ha deciso il Tribunale, accogliendo l’istanza dell’accusa. “Green Hil è stato sconfitto tre volte: oggi dall’accusa, nei mesi scorsi con il sequestro e la confisca di tutti i tremila cani e dalla […]

14.04.2013 | 5:03 PM
Uccisero nove cuccioli, condanna definitiva della Cassazione per due veterinari Asl

Roma, 14 aprile 2013. La Corte di Cassazione ha respinto, giudicandolo inammissibile, il ricorso di due veterinari pubblici dell’Aquila condannati in appello per l’uccisione di ben nove cuccioli di cane poiché il canile non avrebbe avuto posti disponibili. La sentenza di condanna è dunque definitiva. Lo rende noto la Lav. “Giustizia per le vittime di queste […]