YouAnimal.it
ARCHIVE
14.06.2017 | 6:27 PM
Otto aquilotti del Bonelli in volo con il Gps [Foto]

Per la prima volta in Italia, un team italo-spagnolo di esperti di rapaci, incaricato dal Wwf, ha potuto dotare di speciali anelli colorati e di trasmettitori satellitari Gps otto  giovani di Aquila del Bonelli (Aquila fasciata) nati in Sicilia. Si tratta di sei maschi e due femmine, nati da sei coppie di rapaci, da tempo […]

22.11.2016 | 7:41 PM
Wwf e Regione Sicilia insieme per salvare i rapaci a rischio

La Regione Sicilia, il Wwf Italia e l’associazione spagnola Grefa, con l’aiuto dell’Unione europea, insieme per salvare tre specie a rischio di uccelli rapaci. La Sicilia, infatti, rappresenta la più importante area italiana per la sopravvivenza dell’Aquila di Bonelli, del Capovaccaio e del Falco Lanario. La consapevolezza di questa responsabilità sta crescendo anche nelle istituzioni […]

13.06.2016 | 10:00 AM
Giulietta, piccola capovaccaio nata in incubatrice

Giulietta è nata il 7 giugno 2013 in un’incubatrice del Cerm, Centro Rapaci Minacciati di Rocchette di Fazio, in provincia di Grosseto. E’ una piccola di capovaccaio, una specie di avvoltoio. Il suo papà Romeo era molto anziano ed è morto di ictus nel periodo degli accoppiamenti, dodici giorni prima che Mar, la mamma di Giulietta, […]

26.06.2014 | 2:52 PM
Nato un piccolo capovaccaio in Sicilia [Video]

A Villa d’Orléans, il parco ornitologico di Palermo, è nato un piccolo capovaccaio (Neophron percnopterus), avvoltoio il via d’estinzione.  Il pullo è sano, accudito amorevolmente da entrambi i genitori e cresce a vista d’occhio. Questo rarissimo ed importante evento è stato raggiunto, dopo trent’anni di tentativi, grazie alla caparbietà del proprietario del parco ornitologico. Gli avvoltoi del […]

20.09.2013 | 7:25 PM
Una rara coppia di capovaccaio mette su casa in Puglia

(Foto Ugo Ferrero) L’ultima nidificazione risale al lontano 2003. Poi solo qualche breve apparizione, e quest’anno la graditissima sorpresa: una coppia di capovaccaio, piccolo avvoltoio sull’orlo dell’estinzione, ha nidificato all’Oasi Lipu Gravina di Laterza, in provincia di Taranto, all’interno del Parco regionale Terra delle Gravine. Lo scorso maggio la coppia ha deposto le uova in […]