Scriviamo ai funzionari della Contea di Dunn, Ridgeland, Wisconsin

Il “lancio del pollo” consiste nel lanciare molti polli, uno o due alla volta, in aria da un tetto. Le folle si accalcano per afferrare gli uccelli mentre cadono a terra. I polli si stringono insieme, terrorizzate e semicongelati, in casse e borse, in attesa di essere gettati dai partecipanti che considerano divertente questo crudele evento che si tiene ogni anno, a febbraio, nella  Contea di Dunn, Ridgeland, Wisconsin.

Scriviamo alle autorità che possono interrompere questo eventoGrazie dell’aiuto che darete a questi uccelli. Testo del messaggio e indirizzi email qui sotto.

| Se per i tuoi acquisti su Amazon entri da questo link sostieni YouAnimal.it  |

Email:

kbygd@co.dunn.wi.us, Andrea.Nodolf@da.wi.govbjohnson@co.dunn.wi.us

Messaggio tipo:

Please, stop the “Chicken Toss” this year. Our society needs to foster respect for the other creatures with whom we share this planet. The ‘Chicken Toss’ is antithetical to that aspiration. Such events teach children and others that it’s acceptable to use animals for any human purpose, regardless of how crue.  The chickens being subjected to this extremely stressful and terrifying situation are not enjoying themselves.
Thanks for your sensibility, if you will prohibit this event.
Firma, città, Stato

Tratto da Upc-online.org

“I polli sottoposti a questa situazione estremamente stressante e terrificante non si divertono. Tali eventi insegnano ai bambini e ad altri che è accettabile usare animali per qualsiasi scopo umano, indipendentemente da quanto banali e crudeli. La nostra società deve promuovere il rispetto per le altre creature con cui condividiamo questo pianeta. Il “lancio del pollo” è antitetico a quell’aspirazione. Vi esorto a usare la vostra influenza per interrompere questo uso degli animali indiscutibilmente disumano”.
– Nedim C. Buyukmihci, VMD, Professore emerito di medicina veterinaria, Università della California-Davis, 24 gennaio 2019.

United Poultry Concerns si unisce nuovamente al Wisconsin-based Alliance for Animal e In Defense of Animals con sede nel Wisconsin quest’anno per sollecitare educatamente il villaggio di Ridgeland nella Contea di Dunn, Wisconsin, a cancellare il “Chicken Toss” in programma per febbraio, molto probabilmente sabato 15 febbraio.

Il “lancio del pollo” consiste nel lanciare molti polli, uno o due alla volta, in aria da un tetto. Le folle si accalcano per afferrare gli uccelli mentre cadono a terra. I polli si stringono insieme, terrorizzati e semicongelati, in casse e borse, in attesa di essere gettate dai partecipanti che considerano divertente questa crudele attività.

16 febbraio 2019 Rapporto “Chicken Toss”

“Oggi, per il secondo anno consecutivo, siamo arrivati ​​all’evento Ridgeland, WI Pioneer Days. La grande attrazione sta gettando polli malati, congelati e terrorizzati da un tetto in un mare di umani ubriachi, impazziti e violenti. La comunità considera questo evento come una festatradizionale per famiglie . Come se tutti questi uccelli fossero disposti a partecipare per il divertimento e la gioia dei bambini e dei loro genitori. Molti attivisti sono usciti quest’anno da tutto il Midwest e collettivamente siamo stati in grado di salvare 29 di questi meraviglioso uccelli maltrattati. Alcuni sono già in viaggio verso buone case o dal veterinario. Stiamo lavorando per trovare case per alcuni degli altri e molti resteranno qui con noi al Farm Bird Sanctuary . ”
Todd Wilson , Alleanza per animali

Cosa posso fare?

Si prega di chiamare questi funzionari della contea di Dunn, o di scrivere alle loro email, per sollecitarli educatamente a vietare il “lancio del pollo”. Che tu raggiunga una persona dal vivo o una registrazione, lascia un messaggio breve, chiaro e rispettoso che esprima la tua preoccupazione per i polli: la loro paura e possibili lesioni e il clima gelido.

Vedi anche: lettera UPC alla contea di Dunn, funzionari WI, 7 gennaio 2020

Grazie dell’aiuto che darete a questi uccelli.

Link all’articolo originale

(Foto tratte da Upc-online.org)

| Se per i tuoi acquisti su Amazon entri da questo link sostieni YouAnimal.it  |